Camera Minorile e Agape: nasce lo Sportello Giustizia, Minori, Diritti

Date

La Calabria, secondo l’indagine di Save The Children, è la regione con il più alto tasso di povertà materiale ed educativa che colpisce il 47% dei minori.

Rispondere a queste sfide educative è una responsabilità di tutta la comunità. E’ per questo che il gruppo dei legali dell’associazione Marianella Garcia ed esperti della Camera Minorile hanno deciso di dare il loro contributo professionale per fornire consulenza ed assistenza legale a tutti coloro che si trovano in difficoltà nell’affrontare le problematiche che riguardano la tutela dell’infanzia e dell’adolescenza.

Locandina Sportello Giustizia Minori Diritti

Le finalità dello sportello sono:

  • garantire ad ogni minore in difficoltà ed ai suoi genitori la conoscenza dei propri diritti e fornire loro gli strumenti per poterli tutelare;
  • offrire alle famiglie, agli insegnanti, agli educatori e volontari delle associazioni un servizio di consulenza ed assistenza per la risoluzione delle problematiche del minore;
  • facilitare il rapporto con le istituzioni che si occupano di minori ed in particolare Tribunale per i Minorenni, Scuole, Servizi Sociali, Comune ed ASP.

Le attività previste sono:

  • servizio nelle scuole di consulenza ed assistenza ai docenti ed alle famiglie per situazioni di minori che necessitano di interventi di tutela;
  • organizzazione di incontri nelle scuole per docenti, famiglie, studenti, educatori, sui temi del disagio e della devianza minorile in collaborazione con il Tribunale dei Minorenni;
  • collaborazione con le scuole per la presa in carico di situazioni di minori in difficoltà o a rischio devianza, d’intesa con i servizi sociali e con la rete delle associazioni.

 

 

More
articles

Cerca